Operatore Socio Sanitario (OSS)

Operatore Socio Sanitario (OSS)

Attestato di Competenze con valore di Qualifica Professionale

L’OSS – Operatore Socio Sanitario, è una figura nazionale che può operare anche in ambito sanitario e trova collocazione nei contesti socio-assistenziali, socio-sanitari (ospedali, cliniche private), residenziali e domiciliari allo scopo di svolgere attività finalizzate a soddisfare i bisogni primari della persona, in contesto sociale o sanitario, al fine di favorirne il benessere e l’autonomia.

Destinatari e Requisiti

1. Compimento del 18° anno di età 

2. Titolo di studio, in alternativa fra:

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado (maturità) o Qualifica di durata almeno triennale ai sensi dell’art.1 comma 3 del D.Lgs 76/05;
  • Qualifica professionale rilasciata al termine di percorsi biennali di prima formazione ai sensi della L.R. 95/80
  • Qualifica ASA o OTA

Per i titoli di studio conseguiti all’estero occorre presentare la traduzione asseverata se i titoli di studio sono stati conseguiti nell’Unione Europea, nello spazio economico Europeo, e nella confederazione svizzera; oppure la dichiarazione di valore se i titoli sono stati conseguiti in altri paesi.

3. Per gli stranieri in aggiunta: permesso di soggiorno e sufficiente capacità di comprensione scritta e orale della lingua italiana

Didattica

Le competenze della figura professionale dell’Operatore Socio Sanitario si suddividono in tecniche e relazionali.
Il corso sarà caratterizzato dalle seguenti aree disciplinari:

  • Legislativo/istituzionale
  • Psicologica e sociale
  • Igienico/sanitaria
  • Tecnico operativa
  • Farmacologica
  • Psicologica e comunicazione

Esame Finale

Per l’acquisizione dell’Attestato di Competenze con valore di Qualifica professionale occorre superare l’esame finale, caratterizzato da una prova scritta, un’esercitazione pratica ed una prova orale.

Sbocchi Professionali

L’acquisizione dell’Attestato di Competenze con valore di Qualifica professionale consente lo svolgimento dell’attività lavorativa nel settore di riferimento.

Specifiche del Corso

Durata Annuale
Monte ore 1000 ore di cui: 450 ore di teoria, 100 ore di esercitazione   e 450 ore di tirocinio; quest’ultimo dovrà essere svolto per il 50% in una struttura di ricovero e cura e, per il restante 50%, in una struttura socio-sanitaria
Inizio corso Al raggiungimento del numero minimo di iscritti (15)
Lezioni Teoria ed esercitazioni – orario serale: dal lunedì al giovedì dalle ore 18 alle ore 23; Tirocinio – fascia oraria diurna
Frequenza Obbligatoria, non si può superare il tetto massimo di assenze fissato al 10% delle ore complessive